Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativaestesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione della navigazione comporta l'accettazione dei cookie. L'informativa [accetta]
   
 

Le analisi del vino con WineLab Touch

Perché è meglio avere uno strumento di analisi rapido, semplice ed affidabile per analizzare il vino? Uno strumento autonomo, utilizzabile direttamente in cantina durante tutte le fasi della produzione del vino?

  • per monitorare in tempo reale il processo di vinificazione
  • per la buona gestione e riuscita dei trattamenti su vino e mosto
  • per scegliere le strategie enologiche più corrette per la produzione
  • perché si adatta alle esigenze analitiche di enologi e cantine

Per tutto questo c’è WineLab Touch! Il nuovo sistema di analisi per vino e mosto è stato arricchito con elementi innovativi che ne potenziano le prestazioni. Guarda come funziona! Nel video sottostante ricorda di attivare i sottotitoli in italiano!

Guarda come è facile usare WineLab Touch

Modalità Multitasking

La modalità Multitasking permette di gestire le determinazioni di diversi parametri analitici contemporaneamente.

Quando lavora in modalità Multitasking WineLab Touch consente di mettere “in background” l’analisi alla quale si sta lavorando ed iniziarne un’altra, con la possibilità di tornare in qualunque momento all’analisi precedente.

La modalità Multitasking serve per determinare velocemente il profilo analitico completo di un vino. Per esempio, in 10 minuti si possono determinare in una sola sessione analitica:

  • Acido acetico
  • Acido L-malico
  • Acido L-lattico
  • Zuccheri
  • pH
  • Acidità totale
  • SO2 libera
  • SO2 totale
  • Grado alcolico

La combinazione delle analisi da eseguire può essere inoltre liberamente scelta.

Cosa dicono?

Marco Puleo, enotecnico Cantina Sociale Colli FiorentiniMarco Puleo - Enotecnico Cantina Sociale Colli Fiorentini: "Ci siamo dotati di questo strumento alla fine della vendemmia 2008 e ne siamo soddisfatti, perché ha notevolmente semplificato lo svolgimento delle analisi, soprattutto di parametri come l’acidità totale, l’acido malico [...]"

Sergio Parmeggiani, consulente vitivinicoloSergio Parmeggiani - Consulente Vitivinicolo: "Ho pensato di attrezzarmi per poter effettuare un ventaglio più ampio di determinazioni in tempi più rapidi. [...] Mi sono posto anche la questione dei costi e ho riscontrato che WineLab era ammortizzabile piuttosto facilmente, nell’arco di un paio di campagne […]"

Continua...

Il Sistema

WineLab Touch, sistema di analisi per vino e mosto
 
WineLab Touch, analisi del vino in pochi semplici passaggi: aggiungere il campione WineLab Touch, analisi del vino in pochi semplici passaggi: segui le istruzioni WineLab Touch, analisi del vino in pochi semplici passaggi: leggi il risultato

WineLab Touch è garantito per 3 anni.

Il sistema di analisi è composto da:
  • L’Analizzatore a tecnologia fotometrica che impiega emettitori a LED con celle di lettura e incubazione termostatate 37°C.
  • I Kit di reagenti a bassa tossicità, pre-infialati, monouso, messi a punto dai laboratori di ricerca CDR. Validità 12 mesi.
  • Pipette in dotazione che facilitano un corretto prelievo del campione.
  • Stampante grafica per la stampa immediata dei risultati delle analisi su scontrino.
  • Guida “step by step” durante l’esecuzione della procedura di analisi.

Concludendo, ecco come WineLab Touch facilita e sostiene il lavoro di cantine ed enologi:

  • E’ semplice da usare: in cantina, tra una fase della vinificazione e l’altra, senza l’aiuto di personale specializzato; la guida "step by step" assiste inoltre l'operatore in caso di dubbi sull'esecuzione delle metodiche di analisi;
  • Sfrutta metodiche semplici e ottimizzate, rapide da eseguire, senza rischi, senza sprechi e senza l’infrastruttura di un laboratorio;
  • Elimina la necessità di affidarsi a laboratori esterni;
  • Consente di prendere decisioni rapide e sicure: in pochi minuti si ottengono risultati su decine di campioni;
  • Rilascia risultati accurati, verificati da curve di correlazione e conformità con i metodi di analisi chimica ufficiali;
  • Esegue un pannello completo di analisi, tutti i principali parametri su vino e mosto, per il controllo del processo di vinificazione;
  • Ha dimensioni contenute, è compatto e non richiede manutenzione: è uno spettrofotometro che si adatta alle esigenze analitiche di enologi e cantine.

Validato dall'Istituto per lo Sviluppo Viticolo Enologico ed Agroindustriale (ISVEA)

 

 



 
Nome
Scrivi qui il tuo nome
Azienda
Inserisci il nome della tua azienda
Telefono
Scrivi qui il tuo telefono
Email
Inserisci un indirizzo email valido
Provincia
Input non valido
Analizzatore
Seleziona un analizzatore
Messaggio
leggere informativa sulla privacy
Invalid Input

youtubefacebooktwitter
Iscriviti al nostro canale YouTube